VERSIONE MOBILE
 Martedì 21 Aprile 2015
ALTRE NOTIZIE
SE DOVESSI SUGGERIRE UN ACQUISTO, IN QUALE RUOLO INTERVERRESTI?
  
  
  
  
  
  
  

ALTRE NOTIZIE

Dopo lo sfogo, arriva il sostegno di Cellino: "Avremo cura della famiglia di Mario Martiradonna"

15.04.2012 14:51 di Fabio Frongia  articolo letto 7259 volte
© foto di Giacomo Morini
Dopo lo sfogo, arriva il sostegno di Cellino: "Avremo cura della famiglia di Mario Martiradonna"

Il Cagliari Calcio, e Massimo Cellino in prima persona, aiuterà direttamente la moglie di Mario Martiradonna, difensore del Cagliari scudettato morto lo scorso 20 novembre a Cagliari (dove ormai viveva ininterrottamente dal 1962, anno dell'arrivo in rossoblù). La decisione e la manifestazione di vicinanza della società arrivano dopo lo sfogo della signora Martiradonna apparso ieri sulle colonne de L'Unione Sarda

La donna lamentava il fatto di essere stata sfrattata dalla "storica" casa di via Sonnino, dove viveva col marito, dopo che nel corso degli anni alla coppia era stata promessa una sistemazione dai sindaci succedutisi in via Roma. "Ma nessuno ha mantenuto la parola data", aveva raccontato Gianna Bonafiglia.

Che ora incassa le parole di Massimo Cellino: "Sarà un onore per noi avere cura della famiglia di un campione del Cagliari come Mario Martiradonna - dice Cellino - non sapevo di questa situazione e lo sfogo sul giornale mi ha aperto gli occhi. Martiradonna, uomo sfortunato, è stata una delle glorie del Cagliari, ecco perché credo sia giusto che questa situazione difficile sia presa in carico dalla società".

Le parole del patron cagliaritano seguono il comunicato della società, apparso ieri sul sito ufficiale, dove si annunciava l'aiuto alla signora Martiradonna in nome della "grande famiglia che il Cagliari Calcio è sempre stato".


Altre notizie - Altre Notizie
Altre notizie
 

ORA SÌ, SIAMO RETROCESSI

Ora sì, siamo retrocessiL'aritmetica ancora non condanna, il buonsenso forse sì, il cuore tenta di appigliarsi ai ricordi di un Cagliari-Napoli che sovvertì pronostici e diede la scossa per centrare - ormai sette anni fa - un'insperata salvezza. Ma ieri, siamo retrocessi. Siamo ret...

VENTURA PENSA ANCORA A DESSENA

Ventura pensa ancora a DessenaGiampiero Ventura pensa nuovamente a Daniele Dessena e trattasi di un ritorno di fiamma da parte del sodalizio del...

SELARGIUS, TORNA KAREL ZEMAN

Selargius, torna Karel ZemanZeman torna in Sardegna. Zdenek? No, Karel! Il tecnico 38enne, dopo essere stato esonerato dal Selargius, è stato...

GDS, FILUCCHI: "SU TAVECCHIO SERVE UNA RIFLESSIONE; SANT'ELIA? UNA VITTORIA"

GdS, Filucchi: "Su Tavecchio serve una riflessione; Sant'Elia? Una vittoria"Intervistato in esclusiva ai microfoni della Gazzetta dello Sport, il vicepresidente dei Sardi Stefano Filucchi ha parlato a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 Aprile 2015.
 
Juventus 73
 
Lazio 58
 
Roma 58
 
Napoli 53
 
Sampdoria 50
 
Fiorentina 49
 
Genoa 44
 
Torino 44
 
Milan 43
 
Inter 42
 
Palermo 41
 
Chievo Verona 36
 
Sassuolo 36
 
Hellas Verona 36
 
Udinese 35
 
Empoli 34
 
Atalanta 30
 
Cesena 23
 
Cagliari 21
 
Parma 13*
Penalizzazioni
 
Parma -7

   Editore: Christian Seu Norme sulla privacy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.