Psg e non solo: la famiglia al-Thani, patrimonio da 627 miliardi di dollari

07.02.2014 08:39 di Mauro Fois  articolo letto 46502 volte
© foto di Alterphotos/Image Sport
Psg e non solo: la famiglia al-Thani, patrimonio da 627 miliardi di dollari

Per imparare a conoscere i possibili nuovi padroni del Cagliari, servirebbe un fascicolo di un centinaio di pagine. Solo per elencare i nomi dei 24 figli avuti dalle tre mogli dello Sceicco quatariota Hamad bin Khalifa al-Thani, servirebbe lo spazio di tre articoli. Gi affezionati sportivi lo ricorderanno sicuramente per gli investimenti fatti a Parigi dove la Qatar Foundation, con a capo l’emiro, da ormai un paio d’anni investe per la realizzazione di un club calcistico di prim’ordine. Restando nel calcio, ricordiamo gli investimenti fatti per la sponsorizzazione del Barcellona (231 milioni di dollari per 5 anni), per alcune quote del Manchester United, per la partecipazione in Qatar del mondiali di calcio 2022 ed è stata data interessata all’acquisto del Glasgow Rangers FC e del KF Tirana. Secondo Panorama.it, la fondazione d’investimento ha accumulato beni per 627 miliardi di dollari (dodicesimo posto al mondo per beni posseduti) e ogni anno ha un budget di spesa 20-30 miliardi di dollari (secondo investitore mondiale). Oltre che nello sport ha investito, giusto per citare alcuni esempi, per i complessi alberghieri turistici della Costa Smeralda in Sardegna e possiede quote importanti di The Shard, Barclays Bank, Heathrow Airport, Harrods, Volkswagen, Siemens e Royal Dutch Shell. Il potenziale economico c’è, sognare è lecito e non costa nulla.