Lazio, Inzaghi: "Non pensiamo alla Coppa, faremo una grande partita"

10.05.2019 15:29 di Redazione Cagliari   Vedi letture
Fonte: TuttoMercatoWeb.com
© foto di Federico Gaetano
Lazio, Inzaghi: "Non pensiamo alla Coppa, faremo una grande partita"

La Lazio di Simone Inzaghi si gioca domani le sue ultime carte per provare a riagguantare il treno che porta alla Champions e in ogni caso cercherà di battere il Cagliari per riportarsi in zona Europa League e per prepararsi al meglio alla finale di Coppa Italia.

Il tecnico biancoceleste ha parlato in conferenza stampa a Formello in vista di Cagliari-Lazio di domani.

Lotito ha detto che la classifica non lo soddisfa. "Non pensiamo all'ottavo posto, abbiamo a disposizione tre partite e la finale di Coppa Italia. A Cagliari abbiamo l'obbligo di fare una grande partita, poi penseremo alla Tim Cup". 

Farà scelte pensando a mercoledì? "Ho provato diverse soluzioni ma come spesso accade il giorno della gara farò dei cambiamenti. Penserò esclusivamente alla gara di domani, dobbiamo tenere vivo il pensiero di andare in Europa attraverso il campionato". 

Qual è l'umore della squadra? "Ci stiamo leccando le ferite. Abbiamo perso contro l'Atalanta una partita importantissima, uno scontro diretto, dove gli episodi non sono venuti dalla nostra parte. Sono fiducioso per le prossime quattro partite". 

Come sta Strakosha? "Non ci sarà, non è nei convocati per un problema al tendine. Proto è un portiere affidabile e un professionista, pensava di giocare di più ma si è sempre comportato bene". 

Le condizioni di Milinkovic? "Ha ancora dolore ma proverà ad esserci in Coppa. Il provino di questa mattina non è andato bene". 

Radu sarà della partita? "Ha fatto una settimana a pieno, sta bene ma lo valuterò domani". 

Qualche giocatore ha finito la benzina? "I dati sono buoni ma vivo anche di sensazioni. La squadra sta bene dal punto di vista fisico".