Cagliari-Lazio, Esposito: “Sfida apertissima. Il Cagliari? E’ salvo, le altre fanno male”

 di Pietro Piga  articolo letto 2134 volte
© foto di Fabio Vanzi/FDL71
Cagliari-Lazio, Esposito: “Sfida apertissima. Il Cagliari? E’ salvo, le altre fanno male”

Mauro Esposito, ex attaccante del Cagliari, si è concesso ai microfoni di LazioPress.it per presentare la sfida di domenica pomeriggio tra i rossoblu e la Lazio.

“Domenica vedo una partita apertissima. Il Cagliari vorrà vincere per riscattare la sconfitta a Firenze all’ultimo minuto. La Lazio viene da una striscia positiva, quindi può andare a fare risultato anche in Sardegna”, esordisce.

Esposito parla a 360° della formazione di Massimo Rastelli: “Il Cagliari è salvo. Non corre il pericolo retrocessione, anche perché per le altre dietro stanno facendo male e mai come quest’anno, la quota salvezza è bassissima. E’ normale che mancano ancora tante partite e loro vorranno fare bene chiudendo in bellezza questo campionato”.

Il fattore Sant’Elia: “In casa, il Cagliari ha un rullino di marcia abbastanza forte. Davanti ai propri tifosi vorrà sempre fare bella figura, anche se magari non ha un obiettivo da raggiungere. Vorranno sicuramente finire la stagione nel migliore dei modi”.