Modesto, un ex in gol in Champions

20.10.2011 10:53 di Nicola Adamu  articolo letto 2440 volte
© foto di Francesco Cherchi
Modesto, un ex in gol in Champions

A Cagliari visse un'esperienza in agrodolce: una retrocessione senza attenuanti in B nel 1999-2000 quando ancora era poco più che un ragazzino e quattro stagioni in cadetteria, tre delle quali in cui la squadra disputò un campionato anonimo e l'ultima conclusasi con un'esaltante promozione suggellata dalle reti del trio Zola-Suazo-Esposito. Parliamo di François Modesto, elegante difensore nativo della Corsica che dopo aver concluso il proprio accordo con la società rossoblu proprio in quell'anno, divenne uno dei protagonisti del campionato francese nel Monaco salvo poi riciclarsi tra le fila dei greci dell'Olympiakos. Già quest'estate Modesto - giocatore che ha sempre avuto il vizietto del gol - si segnalò per aver infilato l'Inter campione del mondo in carica in un'amichevole precampionato. Ieri, nella sfida di Champions League contro i campioni di Germania del Borussia Dortmund, il francese si è ripetuto correggendo di testa una punizione proveniente dalla fascia mancina e portando la sua squadra sul 3-1 definitivo. Per un Cagliari che sogna l'Europa c'è un ex cagliaritano - tuttora legatissimo al capoluogo sardo - che si fa valere nell'Europa che conta .