Serie D - Torres a Ischia per vincere, ma il mercato turba il sonno: addio a mister Bacci?

14.05.2013 11:18 di Fabio Frongia  articolo letto 3165 volte
Fonte: La Nuova Sardegna
I tifosi dell'Ischia
© foto di Prospero Scolpini/TuttoLegaPro.com
I tifosi dell'Ischia

Altra vigilia per la Torres, che guarda alla partita di Ischia ma comincia ad interrogarsi su un futuro nebuloso. Sono infatti tanti i dubbi sulla permanenza di alcuni uomini-chiave, a partire dall'allenatore Guglielmo Bacci. In Campania i rossoblù dovranno vincere per avere la quasi matematica certezza del passaggio alle semifinali scudetto, ma anche un pareggio manterrebbe in corsa Meloni e compagni.

 

Proprio l'attaccante è uno dei giocatori che potrebbero fare le valigie, viste le richieste, assieme ai vari Migoni, Nuvoli e Carboni. Quest'ultimo non sarà della trasferta, avendo preso molto male la manciata di minuti concessagli nel finale della partita contro il Messina. Così la formazione anti-Ischia (che ha dominato il suo girone) sarà molto simile a quella di due giorni fa.

Capitolo mercato: secondo quanto riporta La Nuova Sardegna, il presidente Angelo Lorenzoni sarebbe al lavoro per mettere a punto la squadra che nella prossima stagione dovrà ottenere una difficile salvezza nel selettivo campionato pre-riforma. Molti i nomi in ballo, a cominciare dai "tagli" eccellenti, tra i quali sembra figurare anche l'allenatore, mentre in odore di riconferma ci sono il portiere Sechi, Manzini, Angheleddu e Lisai. Capitan De Carlo potrebbe tornare alla Turris, avversario dei torresini in questa trionfale stagione.