Tavolara: via Pusceddu, il nuovo allenatore è Mariani

21.04.2009 14:00 di Niccolò Schirru  articolo letto 1814 volte
Tavolara: via Pusceddu, il nuovo allenatore è Mariani

A Olbia tira aria di esoneri. Dopo che la prima squadra della città, l'Olbia, ha esonerato il suo tecnico Majo, per affidare la panchina a Vullo, anche il Tavolara ha deciso di cambiare rotta e togliere l'incarico all'allenatore Vittorio Pusceddu. Con la Villacidrese prima e a più quattro sui galluresi, il presidente Pitta ha deciso di affidarsi a una sua vecchia conoscenza, Massimo Mariani, per provare a portare a casa i tre punti nelle ultime quattro giornate del campionato di serie D, e riprendersi il primato che vale la promozione nella Seconda divisione della Lega Pro. Pare che la decisione sia stata presa in prima persona dal presidente, che ha spiazzato ancora una volta il resto della dirigenza e lo staff. Pusceddu infatti era subentrato dopo che Pitta aveva esonerato Gianni Addis, quando il Tavolara viaggiava a vele spiegate, in testa al campionato con ampio margine sulle inseguitrici. Ora, costretta a inseguire, la società bianco verde, o meglio, il suo presidente, ha deciso che per provare il salto di categoria ci fosse bisogno di una nuova guida tecnica.

Massimo Mariani, ex bandiera dell'Olbia con la quale ha disputato 13 stagioni nel ruolo di difensore, ha dichiarato: « La mia prima panchina è sta­ta proprio con Pitta. E’ un amico e mi ha chiesto di dargli una mano per vincere queste ultime quattro ga­re che rimangono da qui alla conclusione del campionato, posso solo dire che ci proveremo, la grinta e la tenacia non manca di sicuro, spero di trasmetterla anche ai ragazzi ».

In bocca al lupo al nuovo tecnico quindi, che avrà il difficile compito di dare la caccia alla sorpendente e frizzante Villacidrese di Bernardo Mereu, proiettata verso la vittoria del campionato e verso la doppia finale di Coppa Italia Dilettanti.