Cagliari e Macron rinnovano fino al 2023. Passetti: "Felici di crescere con loro"

23.05.2018 20:52 di Federico Paparusso  articolo letto 1678 volte
Fonte: CagliariCalcio
Cagliari e Macron rinnovano fino al 2023. Passetti: "Felici di crescere con loro"

Cagliari e Macron ancora insieme. Le due Società hanno firmato un nuovo contratto fino al 2023. Dunque per i prossimi sei anni sarà l'azienda bolognese Macron a griffare le divise da gioco dei rossoblù. Come riporta il club rossoblù: "La versione ‘casalinga’ mantiene le due grandi bande verticali rosso e blu arricchite da righe orizzontali embossate nella parte anteriore della maglia. Il collo è a V con vela in maglieria e il backneck è personalizzato con lo stemma del Cagliari, lo scudetto e la scritta “CAGLIARI CAMPIONE D’ITALIA 1969-70”. In alto a destra è ricamato il logo Macron, a sinistra, lato cuore, lo stemma del club sardo.

Nel retro maglia, appena sono il collo, appare la scritta ‘CAGLIARI 1920’. Completano la nuova divisa gli shorts blu e i calzettoni blu con striscia centrale e verticale di colore rosso. La vestibilità è Slim Fit  con inserti in miscromesh per migliorare la traspirabilità.

Soddisfatto il direttore generale Mario Passetti: "Il rinnovo di questa partnership è di certo una bella notizia. Per il Cagliari Macron è un partner serio, affidabile e dinamico: sono tutte caratteristiche essenziali nel mondo del calcio. L’azienda è tra i leader internazionali nel suo settore e questo ne fa un compagno di viaggio ideale per l’espansione e lo sviluppo del nostro brand, anche all’Estero. Cagliari e Macron lavorano assieme da anni portando avanti numerosi progetti e iniziative, siamo pertanto lieti di continuare con loro il nostro percorso di crescita".

"Siamo felici di proseguire il nostro rapporto con il Cagliari. – ha commentato Gianluca Pavanello, Ceo di Macron - Un rapporto che in questi anni si è sempre più rinforzato e che grazie all’ottimo rapporto con il club rossoblu ha portato alla realizzazione di importanti progetti e ad una creatività stilistica che ha avuto un grande riscontro tra i tifosi, oltre che premi e riconoscimenti che non possono che farci piacere ed essere di stimolo per la realizzazione di capi unici, esclusivi e che possano rappresentare al meglio lo spirito e la tradizione di uno storico club come questo".