Capozucca: "Ibarbo voleva più spazio. Han pronto per la serie A"

Il ds rossoblu chiarisce alcune situazioni
 di Giancarlo Cornacchia Twitter:   articolo letto 3354 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Capozucca: "Ibarbo voleva più spazio. Han pronto per la serie A"

A margine della presentazione della biografia di Fabio Pisacane tenutasi presso un noto hotel del centro cagliaritano il direttore sportivo Stefano Capozucca ha parlato con la stampa chiarendo le ululti è vicende di mercatmercato in casa rossoblu, vale a dire Ibarbo Han Kwang Song. "Per quanto riguarda il colombiano", chiosa il ds, "pensavo davvero potesse trattarsi di un rinforzo importante per noi. Nonostante fosse fermo da diverso tempo ha chiesto di poter trovare maggior spazio in squadra. Si è presentata l'opportunità del Sagan Tosu ed abbiamo accontentato il giocatore. Penso sia oramai ovvio che non tornerà mai più in Sardegna. Han? Non lo conosceva nessuno. Mi è stato segnalato da un mio amico che di mestiere fa il procuratore ed abbiamo acconsentito di provarlo per qualche tempo. Ha sbalordito tutti, persino i suoi compagni di squadra che a volte sono dovuti ricorrere alle maniere forti per fermarlo. È già un lusso per la formazione primavera,  per quanto mi riguarda è già pronto per la serie A e potrebbe essere titolare in tante formazioni di serie B. Non escludo che a breve potrà firmare il suo contratto da professionista".