Dessena al Brotzu da Cau: il giocatore è salvo dopo l'infarto in campo

 di Serafino Ghisu  articolo letto 1369 volte
© foto di Federico Gaetano
Dessena al Brotzu da Cau: il giocatore è salvo dopo l'infarto in campo

Visita a sorpresa di Daniele Dessena a Enrico Cau, capitano del Furtei, ricoverato nel reparto di cardiologia dell'ospedale Brotzu di Cagliari, dopo essere stato colpito da un infarto domenica pomeriggio nel campo di Sanluri.

"Abbiamo organizzato la visita con l'ufficio stampa del Cagliari per fare una bella sorpresa a Enrico - ha detto Andrea Mura, l'allenatore, a L'Unione Sarda - Enrico è ancora sotto controllo, ma sta meglio. Capitan Dessena è stato molto gentile e ha parlato a lungo col nostro capitano. Enrico è rimasto molto contento della sorpresa". Mura ha contribuito a salvare il giocatore 35enne col defibrillatore del Furtei assieme al medico del Sanluri, Terenzio Sanna, e altri componenti delle due squadre. 

"Il defibrillatore a bordo campo, l’importanza di fare i corsi per imparare ad usarlo... Forza Enrico, ora puoi iniziare una nuova vita!", questo è il messaggio del Cagliari Calcio a capitan Cau. Clicca QUI per guardare la foto, scattata al Brotzu, che immortala Enrico Cau e Daniele Dessena.