Dessena: "Giusto annullare il gol, ho interpretato male il giallo"

29.09.2018 23:55 di Federico Cannas  articolo letto 1839 volte
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
Dessena: "Giusto annullare il gol, ho interpretato male il giallo"

Dopo la sconfitta subita contro l'Inter, il giocatore del Cagliari Daniele Dessena ha parlato ai microfoni di Sky Sport: La rabbia sul gol annullato? "Il gol era giusto da annullare, non ho discusso sul gol, ho interpretato male l'ammonizione, mi reputo un ragazzo leale, non voglio fare il furbo con nessuno, l'ho interpretata male io anche con proteste eccessive ma come ho detto all'arbitro non ho voglia di prendere in giro nessuno, pensavo di averla toccata col fianco e poi con la mano". 

Sulla prestazione? "Abbiamo fatto la nostra partita, abbiamo avuto diverse occasioni, ce la siamo giocata, sapevamo che era difficile, penso che si sia visto un buon Cagliari".

 Ancora sull'ammonizione: "A caldo pensavo di averla toccata con il fianco e poi la mano, non ho discusso il gol annullato, ho interpretato l'ammonizione come se volessi fare il furbo, ma il furbo io non lo voglio fare, mi sono scusato anche per le proteste eccessive, sono stato cazziato anche dal Presidente, ma non è da tutti i giorni segnare a San Siro".