Faragò: "Dobbiamo reagire. Domenica sarà come una finale"

08.04.2018 19:14 di Federico Paparusso  articolo letto 1791 volte
Fonte: CagliariCalcio
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Faragò: "Dobbiamo reagire. Domenica sarà come una finale"

Così Paolo Faragò, centrocampista del Cagliari, analizza la sconfitta contro l'Hellas Verona, la terza di fila: "Non attraversiamo un momento semplice ma ora non dobbiamo abbatterci: invece dobbiamo reagire tutti insieme, avere la forza e la personalità per venirne fuori".

I rossoblù hanno attaccato per tutto il secondo tempo senza trovare il guizzo vincente. "Non siamo riusciti a trovare la qualità e lo spunto negli ultimi venticinque metri. Il gioco non è stato fluido, il Verona era in vantaggio, si è difeso con tutti i suoi effettivi. Dobbiamo lavorare in settimana per trovare soluzioni offensive diverse e fornire migliori palloni ai nostri attaccanti".

Ora sotto con l’Udinese. "Pensiamo a questa partita. Da martedì andiamo in ritiro per prepararla nel modo migliore. Per noi è come una finale: serve concentrazione per ottenere 3 punti importantissimi".