Giudice sportivo, Catania senza Carrizo. Pioli multato e ammonito dopo l'espulsione di ieri

 di Fabio Frongia  articolo letto 2070 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Giudice sportivo, Catania senza Carrizo. Pioli multato e ammonito dopo l'espulsione di ieri

Sono arrivate puntuali le decisioni assunte dal giudice sportivo in merito ai provvedimenti del turno infrasettimanale di Serie A. "Aggiornate" dopo il posticipo di ieri tra Bologna e Cagliari: al tecnico emiliano Stefano Pioli, espulso nel finale di gara, è stata comminata un'"ammonizione con diffida e ammenda per avere - si legge nel comunicato - al 39° del secondo tempo, già richiamato, contestato platealmente l'operato arbitrale uscendo dall'area tecnica e quindi, all'atto dell'allontanamento, rivolto al Quarto Ufficiale un ironico apprezzamento.

I cori razzisti dei suoi tifosi costano alla Juventus una multa di 30.000 euro. 10.000 euro alla Roma per lancio di petardi, 3.000 al Napoli per una bottiglietta d'acqua e 2.000 al Catania per gli insulti all'arbitro.

Per quanto riguarda i calciatori, due giornate di stop a Pandev (Napoli), Pegolo (Siena) e Carrizo (Catania). Quest'ultimo, oltre alla multa annunciata dalla società, salterà dunque la gara contro il Cagliari.


Una giornata di stop, invece, per 12 giocatori: Denis (Atalanta), Pellissier e Sardo (Chievo Verona), Amauri (Fiorentina), Moretti (Genoa), Samuel (Inter), Kozak e Mauri (Lazio), Blasi (Lecce), Garcia (Novara), Ilicic (Palermo), Contini (Siena) e Pinzi (Udinese).