Giulini furioso: "Campionato falsato, il VAR non si può usare in questo modo"

06.01.2018 23:51 di Federico Paparusso  articolo letto 2848 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Giulini furioso: "Campionato falsato, il VAR non si può usare in questo modo"

Così Tommaso Giulini, presidente del Cagliari, commenta ai microfoni di Mediaset Premium la sconfitta immeritata con la Juventus, complici alcuni clamorosi episodi arbitrali.

Ha chiesto spiegazioni all'arbitro?

"Non sono riuscito a capire, soprattutto da chi era al VAR. Così non va bene, noi ci giochiamo la vita, per noi è tutto una gara come questa, è successo già a Roma con gol subito al 93', siamo stati bravi ma non possiamo non rimarcare che il campionato è falsato poi se si vuol far vincere sempre sempre le grandi è un'altra cosa, come è successo anche a Crotone con Mertens. Quello che non esiste è che Banti non lo manda a rivedere, poi Pavoletti era a terra, riconsiglio di rivedere il fatto di Benatia su Pavoletti, poi Bernardeschi era già ammonito e con il rigore poteva essere espulso. A Roma abbiamo perso un punto, qui non ci siamo giocati la gara fino alla fine, quindi spiegateci come funziona la VAR. Anche in coda ci giochiamo la vita su questi episodi non solo davanti. Mi dispiace perché la squadra ha fatto una buona gara e come a Roma usciamo a zero punti, la Juve è partita bene, siamo stati fortunati all'inizio perché hanno preso due pali ma non accetto di perdere così, su due episodi, soprattutto sul secondo. Il Var è un ottimo strumento ma non si può utilizzare così come a Crotone".