VERSIONE MOBILE
 Domenica 2 Agosto 2015
NEWS
SE DOVESSI SUGGERIRE UN ACQUISTO, IN QUALE RUOLO INTERVERRESTI?
  
  
  
  
  
  
  

NEWS

I precedenti - Cagliari-Catania, tensione, equilibrio e le sfortune di Giampaolo...

23.04.2012 11:00 di Fabio Frongia  articolo letto 3317 volte
© foto di Alberto Fornasari
I precedenti  - Cagliari-Catania, tensione, equilibrio e le sfortune di Giampaolo...

Sono 27 i precedenti tra Cagliari e Catania in casa del Cagliari (anche se tale affermazione sbatte contro l'anacronismo di una sfida tra isolane da giocarsi in quel di Trieste). Il bilancio è totalmente a favore dei sardi, che hanno vinto in 12 occasioni, pareggiando 11 volte e perdendo solo 4 sfide contro gli etnei.

Il Catania non vince dalla stagione 2006-2007. Era la prima giornata di campionato e un bel gol di Giorgio Corona, al suo esordio in Serie A, battezzò la prima di Marco Giampaolo sulla panchina del Cagliari. 

Passeranno due anni per la rivincita del Cagliari. Un gol di Matri, all'80', deciderà la partita e contribuirà allo splendido primo campionato dell'era Allegri. 

Vittoria bissata nell'ultimo confronto: nella scorsa stagione è Nenè, con tripletta d'autore, a seppellire un Catania in disarmo che di lì a poco saluterà l'esonerato Giampaolo (ancora lui!). In mezzo, il 2-2 pirotecnico del finale di campionato (annata 2009-2010) con le firme di Lazzari, Mascara, Maxi Lopez e Cossu.

Tre le sfide giocate in Serie C, tutte concluse con il successo del Cagliari. La prima (la seconda in assoluto tra le due squadre) finì 2-0. 2-1 nel 1987-1988 e 2-0 (Coppola e Bernardini a segno) l'anno successivo.

Si si esclude il 3-0 della scorsa stagione, appare evidente come le ultime partite tra le due squadre siano state all'insegna dell'equilibrio e del risultato "di misura", quando non di parità. Nell'anno della promozione rossoblù (2003-2004) Esposito e Suazo resero inutile il centro di Delvecchio, mentre nel 2007-'08 Terlizzi e Matri timbrarono l'1-1 finale. 

Per cercare altri risultati con due gol di scarto, bisogna tornare indietro al citato 2-0 del 1988-'89 e al 3-1 rossoblù della Serie B 1986-'87: per il Cagliari in gol Montesano due volte e poi un'autogol di Attilio Tesser. Catania a segno con Sorbello.

Quattro, si diceva, i successi rossazzurri. Oltre al suddetto 1-0 firmato Corona, da ricordare la Serie B 1934-1935: vittoria per 3-2 nel primo confronto della storia. Gol di Macor per l'1-0 etneo nella Serie B 1959-1960 e doppietta di Taldo con intermezzo dato dall'inutile gol di Langella per il 2-1 della Serie B 2002-2003


Altre notizie - News
Altre notizie
 

IL PORTIERE ABITUATO ALLE IMPRESE

Il portiere abituato alle impreseMarco Storari ritorna a Cagliari a distanza di sette anni dal suo arrivo, nel gennaio 2007. All'epoca il Cagliari era ultimo con soli dieci punti, quattro allenatori cambiati nel giro di alcuni mesi e serie B pressochè assicurata. Nel mercato di riparazione invernale M...

SI PENSA A MESTO E MASIELLO PER RINFORZARE LE FASCE

Si pensa a Mesto e Masiello per rinforzare le fasceDopo aver ufficializzato l'ingaggio di Giannetti, la dirigenza rossoblù è intenzionata a regalare altri...

SELARGIUS, TORNA KAREL ZEMAN

Selargius, torna Karel ZemanZeman torna in Sardegna. Zdenek? No, Karel! Il tecnico 38enne, dopo essere stato esonerato dal Selargius, è stato...

GDS, FILUCCHI: "SU TAVECCHIO SERVE UNA RIFLESSIONE; SANT'ELIA? UNA VITTORIA"

GdS, Filucchi: "Su Tavecchio serve una riflessione; Sant'Elia? Una vittoria"Intervistato in esclusiva ai microfoni della Gazzetta dello Sport, il vicepresidente dei Sardi Stefano Filucchi ha parlato a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 2 Agosto 2015.
 
Juventus 87
 
Roma 70
 
Lazio 69
 
Fiorentina 64
 
Napoli 63
 
Genoa 59
 
Sampdoria 56
 
Inter 55
 
Torino 54
 
Milan 52
 
Palermo 49
 
Sassuolo 49
 
Hellas Verona 46
 
Chievo Verona 43
 
Empoli 42
 
Udinese 41
 
Atalanta 37
 
Cagliari 34
 
Cesena 24
 
Parma 19*
Penalizzazioni
 
Parma -7

   Editore: Christian Seu Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI