Le ultime su Cagliari-Brescia: esordio per Nainggolan e Pellegrini

23.08.2019 11:34 di Redazione Cagliari   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Le ultime su Cagliari-Brescia: esordio per Nainggolan e Pellegrini

Finalmente, si parte! A oltre due mesi di distanza dall'ultima gara della stagione 2018/19, il campionato italiano riaccende i fari sulla competizione, sul campo, sui risultati piuttosto che sul mercato, che per tante squadre è però ancora lontano dall'essere finito. Alle 18 di sabato via a Parma-Juventus, gara d'esordio del nuovo anno, poi via via spazio a tutte le altre partite. 
Sono tre i dubbi di formazione in casa Cagliari, due che riguardano il reparto arretrato oltre alla sostituzione dello squalificato Rog. In difesa Cacciatore e Mattiello continuano ad allenarsi a parte, mentre Klavan oggi è rimasto a riposo. Possibile quindi il ritorno al centro della difesa per Pisacane, mentre a sinistra dovrebbe giocare Pellegrini, preferito a Lykogiannis. A centrocampo ballottaggio tra Cigarini e Nandez, con Oliva possibile sorpresa nella ripresa. 

CAGLIARI (4-3-1-2): Rafael; Pinna, Ceppitelli, Pisacane, Lykogiannis; Ionita, Cigarini, Nainggolan; Birsa; Joao Pedro, Pavoletti.
Allenatore: Maran.

Nella trasferta di Cagliari ci sono più certezze che dubbi per mister Corini. A centrocampo la coperta è corta, Ndoj e Dessena saranno assenti dunque si va verso il tridente formato da Tonali, Bisoli e Zmrhal. In difesa spazio a Magnani e Chancellor, mentre in attacco si riparte dallo scorso anno: Spalek ad inventare, con Torregrossa e Donnarumma a completare il pacchetto offensivo. Esordio rinviato per Balotelli, che dovrà scontare quattro turni. 

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Magnani, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Zmrhal; Spalek; Torregrossa, Donnarumma. 
Allenatore: Corini.