Lopez: "Tre punti persi. C'è tanto da lavorare"

 di Federico Paparusso  articolo letto 1746 volte
© foto di www.imagephotoagency.it
Lopez: "Tre punti persi. C'è tanto da lavorare"

Così Diego Lopez, tecnico del Cagliari, ai microfoni di SkySport, al termine della sconfitta di misura contro il Torino: "Nel momento in cui sono arrivato ho visto che la difesa a quattro non andava bene e ho scelto di giocare a tre o a cinque. Il nostro centrocampo ha molta qualità, c'è da lavorare tante perchè oggi abbiamo perso tre punti. Ci sono stati diversi errori tecnici, dovevamo far male nel primo tempo quando il Torino non era al meglio. Quando veniamo in trasferta le squadre non ti danno quattro contropiedi, c'è ancora da lavorare tante. C'è rammarico perchè si poteva fare risultato. Non accetto questa sconfitta, dentro i ragazzi sanno che oggi si poteva vincere. Nel primo tempo dovevamo chiudere come successo nella partita di mercoledì contro il Benevento. Mi fa piacere avere il presidente in panchina perchè è un tifoso".