Maran: "Paghiamo le assenze. Rigore? Non c'è contatto"

29.12.2018 17:48 di Federico Paparusso  articolo letto 2074 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Maran: "Paghiamo le assenze. Rigore? Non c'è contatto"

Rolando Maran, allenatore del Cagliari, è intervenuto al microfono di Sky Sport dopo il k.o. contro l'Udinese: "Dovevamo fare qualcosa di meglio. Purtroppo siamo alla terza partita in una settimana piena di defezioni. E questo lo paghiamo".

Sull'espulsione di Ceppitelli: "Bisogna prima valutare l'intervento su Ceppitelli, la spinta che subisce a metà campo incide sulla ripartenza. Poi non vedo contatto con Pussetto, si lascia cadere".

Sulla battuta d'arresto: "A volte abbiamo qualche battuta a vuoto. Ma oggi era la terza partita, ripeto, in un momento in cui alcuni giocatori si sono allenati poco. C'è stata un'alternanza non consona al momento. A livello di energie mentali mancava qualcosa".