Nainggolan: "Qui trattato come un giocattolino. Felice per il gol"

26.01.2020 15:27 di Redazione Cagliari   Vedi letture
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
Nainggolan: "Qui trattato come un giocattolino. Felice per il gol"

L'autore del gol dell'ex che ha permesso al Cagliari di pareggiare contro l'Inter Radja Nainggolan ha parlato a DAZN al termine del match, togliendosi qualche sassolino: "Abbiamo fatto la partita sin dal 1' minuto facendo girar palla con personalità. Alcuni episodi sono stati anche a sfavore. Niente contro l'Inter, ma certi episodi son da rivedere. Non sono qua per parlare di queste cose, ma oltre al gol penso anche all'espulsione. Per noi comunque è un pareggio importante".

Il gol dell'ex?
"Ho molto rispetto per i tifosi dell'Inter e per i miei compagni, ma mi sono sentito trattato un po' come un giocattolino, quindi c'è soddisfazione. Sono contento da una parte, dall'altra meno".

Cosa ha detto a Simeone al termine del match?
"Gli ho detto che ha fatto una grandissima partita. Gli manca il gol, ma è colpa sua, glielo dico sempre: lotta e corre troppo. Un attaccante deve essere più egoista. Ma sta facendo un grande campionato, per noi è molto importante".

Il futuro?
"E chi lo sa. Io mi concentro partita per partita, mi sto divertendo e stiamo giocando per qualcosa di speciale".