RITIRO ARITZO - Dessena: "Io in bilico? Ho sempre dato tutto, non sono io a decidere"

08.07.2018 20:06 di Vittorio Arba  articolo letto 2061 volte
Fonte: Dall'inviato ad Aritzo
Daniele Dessena
Daniele Dessena

E' capitan Daniele Dessena, il primo a parlare al termine dell'amichevole contro la Rappresentativa Barbagia, terminata 9-0 in favore dei rossoblu e che ha sancito il termine del pre-ritiro ad Aritzo. 

Parole importanti, tra campo e mercato, con le voci di un addio alla maglia rossoblu, sempre più insistenti: "Non sono io a decidere, nel calcio non c'è nulla di certo, l'importante è dimostrare sempre qualcosa ogni giorno a me stesso e all'allenatore, così come ho fatto in tutti questi anni.

Le sensazioni sull'amichevole odierna: "Il test oggi ci è servito per allenarci e provare quanto chiesto dal mister. Penso che tutto sommato sia andata bene".

Sulle novità che ha portato mister Maran: "Ha voglia di far bene, ha tutte le carte in regola per far bene. È una squadra che ha sempre giocato con questo modulo, dobbiamo sviluppare due-tre nuovi concetti che ci ha dato.

Dessena, prosegue con un pensiero sul travagliato finale di stagione scorso: Siamo usciti da una situazione da veri uomini.

Grande entusiasmo intorno alla squadra, in quel di Aritzo, come conferma lo stesso capitano rossoblu: "Sicuramente il grande calore della gente, l'ho detto anche l'altra sera al Cagliari".

Infine, Dessena torna nuovamente sulle voci di un suo addio: "Percentuali di una mia permanenza? Io do tutto e darò sempre tutto per questa maglia. Nel calcio però non ci sono mai certezze".