Sala Stampa - Ionita: "Dispiace per i compagni infortunati. Nessuno è intoccabile"

Dal nostro inviato al Sant'Elia Federico Paparusso
 di Giancarlo Cornacchia Twitter:   articolo letto 2476 volte
© foto di Daniele Liggi/TuttoCagliari.net
Sala Stampa - Ionita: "Dispiace per i compagni infortunati. Nessuno è intoccabile"
Artur Ionita è stato tra i migliori in campo quest'oggi, ma soprattutto l'ultimo ad arrendersi ad un pareggio che, con un pizzico di fortuna in più sarebbe potuto essere pure una vittoria. Così il leone moldavo ai microfoni della stampa: "Un punto meritato abbiamo lavorato tanto questa settimana, mi dispiace perché si poteva anche vincere però siamo contenti di questo punto.La mia corsa a fine gara? Dobbiamo sempre correre, anche se alla fine l'importante è la testa e la voglia che conta. Dispiace per gli infortuni di Barella e Dessena, adesso abbiamo la sosta e poi ci prepariamo per Palermo. Non sono intoccabile però ogni giocatore deve dimostrare che si merita il posto, si deve lavorare sempre"