SALA STAMPA - Prandelli: "Una buona prestazione in un campo difficile ma dobbiamo ancora lavorare tanto"

26.12.2018 17:28 di Alessio Caria   Vedi letture
Fonte: Dall'inviato alla Sardegna Arena Alessio Caria
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
SALA STAMPA - Prandelli: "Una buona prestazione in un campo difficile ma dobbiamo ancora lavorare tanto"

Cesare Prandelli ha parlato davanti alla stampa poco dopo la seconda sconfitta della propria gestione, un 1 a 0 amaro in casa del Cagliari al quale si somma il sorpasso in classifica della banda di Maran, al momento un punto sopra al Genoa.

"La gara è stata equilibrata ma noi abbiamo il rammarico di non aver fatto goal, soprattutto nei primi 20 minuti di gioco durante i quali abbiamo spinto molto e siamo riusciti ad arrivare 4 o 5 volte nell'area di rigore avversaria. Un elemento importante perché Il Cagliari ha un gioco consolidato con un Pavoletti che oggi è stato a dir poco straordinario. Noi dobbiamo lavorare sulla concentrazione in determinate fasi del match."

A proposito di Piatek, uno dei giocatori rivelazione di questo campionato, e della rinuncia a schierare Kouame dall'inizio.

"Allenare giocatori così è una soddisfazione ed un piacere: spero di poterlo aiutare ad arrivare molto lontano. Per quanto riguarda Kouame, invece, quando hai tre partite nel giro di qualche minuto bisogna fare le dovute considerazioni e valutare quali giocatori sono riusciti a recuperare al meglio dal match precedente."

Prandelli ha poi analizzato in maniera globale la sua esperienza al Genoa.

"I ragazzi mi seguono, sono soddisfatto al momento. Il nostro gruppo può fare di più, dobbiamo sicuramente continuare a lavorare. Oggi abbiamo messo in difficoltà il Cagliari in casa sua, uno stadio nel quale pochi sono riusciti ad esprimere un buon gioco."