SALA STAMPA - Rafael: "Il decimo posto? Ci crediamo. Sui rigori parati..."

Dal nostro inviato Pietro Piga
 di Pietro Piga  articolo letto 2053 volte
SALA STAMPA - Rafael: "Il decimo posto? Ci crediamo. Sui rigori parati..."

Rafael, portiere brasiliano del Cagliari, ha così parlato al termine del match contro l'Empoli: "I rigori parati? Merito di tutto il gruppo, perché tutta la settimana ci prepariamo bene. Lo staff tecnico ci permette, attraverso filmati, di analizzare e studiare queste situazioni. Ogni giorno, da mercoledì, vedo immagini e video. In questo campionato, quest'anno, sta andando bene.

I gol presi? L'obiettivo era non prenderli, ma purtroppo è andata così. Ci siamo un po' addormentati, e non potevamo farlo perché loro lottano per la salvezza. Lavoreremo su questo aspetto, ora ci tirerà le orecchie il mister.

Le motivazioni? Le abbiamo trovate durante la settimana: facciamo delle sfide per scendere in campo, in modo da convincere l'allenatore. È importante allenarsi bene, sia dal punto di vista mentale, sia da quello fisico. Ho sempre cercato di mettermi a disposizione, mettendo davanti il gruppo e dando il massimo.

Il decimo posto? Ci crediamo, ma dobbiamo fare una grande partita contro il Sassuolo. Ci giochiamo 6 punti, pensando alla prossima sfida da martedì. Aspettiamo anche i passi falsi degli altri".