SALA STAMPA - Rastelli: "Complimenti alla squadra, non era facile contro il Palermo"

Post-partita di Cagliari-Palermo
 di Federico Paparusso  articolo letto 2944 volte
Fonte: Cagliari Calcio.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
SALA STAMPA - Rastelli: "Complimenti alla squadra, non era facile contro il Palermo"

Il tecnico del Cagliari Massimo Rastelli ha parlato al termine del passaggio del turno di Coppa Italia, contro il Palermo, ai calci di rigore: "Faccio i complimenti alla squadra - esordisce Rastelli -  Un’ottima gara, contro una squadra che l’anno scorso era in Serie A. Non era facile, il Palermo chiudeva bene ogni spazio, ma abbiamo tenuto bene il campo, siamo andati in vantaggio, avremmo potuto raddoppiare, poi per un episodio è arrivato il gol del pareggio. Anche nei supplementari abbiamo avuto un paio di buone occasioni, specie quella con Farias nel finale, mentre non abbiamo praticamente concesso nulla ai nostri avversari. La squadra ha fatto quel che doveva fare, può darsi che non siamo ancora una macchina perfetta, ci sono state qua e là piccole sbavature, ma siamo appena al 12 agosto: con la serenità data dai risultati e con la disponibilità dei ragazzi, lavoreremo per migliorare".

Rastelli ha apprezzato l’impegno e la determinazione dei suoi giocatori. "Hanno lottato su ogni pallone, dove non arrivavano con il fisico, ci arrivavano con la testa. Non hanno lesinato energie, trovando gli stimoli e le energie per fare bene: mancano ancora la freschezza e un pizzico di incisività negli ultimi venti metri, ma le indicazioni positive per me sono state tante, oltre naturalmente al passaggio del turno: altre squadre di Serie A hanno subìto sconfitte cocenti".