Scomparsa Astori - Acquafresca: "Tanti momenti passati con Davide, a breve ci saremmo dovuti rivedere a Cagliari. Perdo un amico"

06.03.2018 10:35 di Federico Paparusso  articolo letto 1606 volte
Fonte: TMW
Scomparsa Astori  - Acquafresca: "Tanti momenti passati con Davide, a breve ci saremmo dovuti rivedere a Cagliari. Perdo un amico"

Hanno passato tantissimi momenti di calcio ed esperienze di vita insieme Davide Astori e Robert Acquafresca, amici dentro e fuori del campo. Così l'ex rossoblù italo-polacco: "Di ricordi con Davide ne ho diversi, abbiamo trascorso due volte il capodanno insieme. Insieme siamo divertiti tanto, è difficile parlarne. Leggendo quello che dicono in tanti si capisce che persona era Davide. Giusto che il calcio si sia fermato. In campo siamo avversari, ci possiamo fare male, ma siamo tutti della stessa famiglia. Se ne va uno di noi". 

L’ultima volta che l’ha sentito? "Poco tempo fa l’ho sentito per capire quando ci saremmo dovuti vedere. Mia moglie è di Cagliari, lui aveva la gelateria. Avremmo dovuto vederci. E invece non ci sarà nessun incontro". 

Come ha appreso della notizia? Il telefono cominciato a squillare. Mi dicevano ‘hai letto di Davide?’. Siamo rimasti tutti scioccati. Tutto ti aspetti di sentire tranne questo. Purtroppo è successo. Ora bisognerà stare vicini alla famiglia, abbiamo avuto il piacere di conoscere fratello e genitori: persone stupende. Un pensiero va a loro.

Sarà presente al funerale? Certo. Non posso mancare. Dovrò chiedere il permesso, ma all’ultimo saluto voglio esserci. Perdo un amico".