Toronto, Van Der Wiel: "Non ho capito le dieci panchine di fila a Cagliari"

 di Federico Paparusso  articolo letto 2521 volte
Fonte: TMW
Van Der Wiel
Van Der Wiel

"Essere parte di un club vincente è un vero onore". Parola di Gregory van der Wiel, che in Italia non ha inciso al Cagliari e che riparte al Toronto FC di Sebastian Giovinco. "Ho vinto trofei sin dai sette anni, quando sono andato all'Ajax e questo è un club perfetto. In Turchia avevo perso la gioia di giocare, dieci partite di fila in panchina non le ho capite a Cagliari, non so perché. Ho sempre voluto giocare in MLS, sono stato qui tante volte e non vedo l'ora di iniziare".