VERSIONE MOBILE
 Martedì 5 Maggio 2015
NEWS
SE DOVESSI SUGGERIRE UN ACQUISTO, IN QUALE RUOLO INTERVERRESTI?
  
  
  
  
  
  
  

NEWS

Trieste si prepara alla festa. E i tifosi del Cagliari?

07.04.2012 10:53 di Roberto Rubiu  articolo letto 2584 volte
© foto di Federico De Luca
Trieste si prepara alla festa. E i tifosi del Cagliari?

Massimo Cellino è un imprenditore di ampie vedute, si sa. E se la scelta di giocare al Nereo Rocco è stata puramente "aziendale" (così come da motivazione ufficiale fornita al Comune di Cagliari), il presidentissimo rossoblu ci ha sicuramente visto bene un'altra volta. Le notizie che arrivano dal capoluogo giuliano parlano infatti di una città in febbrile attesa per la partita: punti vendita presi d'assalto, call center in tilt e pullman nerazzurro letteralmente assediato dai tifosi all'arrivo in hotel. Le stime parlano di 15mila biglietti già venduti, con la possibilità (quasi ormai una certezza, a dire il vero) che per questo pomeriggio si vada per il tutto esaurito. Tutto bello, in una città che attendeva il ritorno della Serie A oramai da quasi 20 anni. Un vero affare, se si considera che al Sant'Elia avrebbero potuto assistere alla partita al massimo 14.600 spettatori. Sì, ma i tifosi del Cagliari? Secondo il quotidiano "Il Piccolo", saranno in 200 quelli che arriveranno stamani all'aeroporto Ronchi, mentre una cinquantina sono sbarcati ieri con il volo charter che ha portato la squadra in Friuli-Venezia Giulia. Tutto qui. Non è quindi un'utopia pensare che il Cagliari si trovi a giocare una gara casalinga, almeno sulla carta, in uno stadio bardato di nerazzurro per quasi tre quarti. Troppi i chilometri di distanza tra la Sardegna e Trieste (oltre mille), troppo disagevole una trasferta che, ai pochi coraggiosi che si sono presi carico di affrontarla, è costata non meno di 200 euro. A questo punto sorge inevitabile una domanda: chi dichiara di avere a cuore unicamente la soddisfazione dei tifosi, lo ha poi dimostrato coi fatti concreti?


Altre notizie - News
Altre notizie
 

ORA SÌ, SIAMO RETROCESSI

Ora sì, siamo retrocessiL'aritmetica ancora non condanna, il buonsenso forse sì, il cuore tenta di appigliarsi ai ricordi di un Cagliari-Napoli che sovvertì pronostici e diede la scossa per centrare - ormai sette anni fa - un'insperata salvezza. Ma ieri, siamo retrocessi. Siamo ret...

IL TOTTENHAM BUSSA ALLA PORTA PER EKDAL

Il Tottenham bussa alla porta per EkdalAlbin Ekdal potrebbe non far più parte della rosa del Cagliari a partire dal prossimo ritiro estivo. Sul...

SELARGIUS, TORNA KAREL ZEMAN

Selargius, torna Karel ZemanZeman torna in Sardegna. Zdenek? No, Karel! Il tecnico 38enne, dopo essere stato esonerato dal Selargius, è stato...

GDS, FILUCCHI: "SU TAVECCHIO SERVE UNA RIFLESSIONE; SANT'ELIA? UNA VITTORIA"

GdS, Filucchi: "Su Tavecchio serve una riflessione; Sant'Elia? Una vittoria"Intervistato in esclusiva ai microfoni della Gazzetta dello Sport, il vicepresidente dei Sardi Stefano Filucchi ha parlato a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 5 Maggio 2015.
 
Juventus 79
 
Roma 64
 
Lazio 63
 
Napoli 59
 
Fiorentina 52
 
Sampdoria 51
 
Genoa 50
 
Inter 49
 
Torino (-1) 48
 
Milan 43
 
Palermo 43
 
Udinese 41
 
Chievo Verona 41
 
Hellas Verona 40
 
Empoli (-1) 38
 
Sassuolo 37
 
Atalanta 33
 
Cagliari 27
 
Cesena 24
 
Parma 16*
Penalizzazioni
 
Parma -7

   Editore: Christian Seu Norme sulla privacy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.