Primavera, tre punti buttati all’aria: col Palermo è 2-2

29.04.2017 13:55 di Pietro Piga  articolo letto 1597 volte
Primavera, tre punti buttati all’aria: col Palermo è 2-2

La Primavera del Cagliari si rovina con le proprie mani. Va in vantaggio grazie ad Arras (1’) con una grande conclusione, raddoppia con Pennington (32’), abile nel finalizzare l’assist di Taccori, e poi, nel secondo tempo, regala il pareggio al Palermo.

I rossoblù, dopo il 2-0 dell’intervallo, perdono per doppia ammonizione Serra e Pennington, rimanendo in 9 e subendo, nel giro di 17’, due reti: Marques (15’) e Tafa (32’) definiscono il 2-2. I rosanero, nel finale, restano in 10 per l’espulsione di Punzi.

Nell’ultima giornata di campionato, in programma il 13 maggio, la squadra guidata da Max Canzi farà visita al Crotone.