Stangata per la Primavera: 5 giornate a El Kabir e Piredda, 3 a Ceppelini

17.04.2012 11:38 di Giampaolo Gaias  articolo letto 11923 volte
© foto di Nicola Adamu
Stangata per la Primavera: 5 giornate a El Kabir e Piredda, 3 a Ceppelini

E' arrivata la stangata del Giudice Sportivo per la Primavera del Cagliari. 5 giornate per El Kabir e Piredda, 3 per Pablo Ceppellini e 1 per Usai. E' questo il bilancio della partita disputata dai rossoblù ad Assemini contro il Torino. Ecco il comunicato integrale del Giudice Sportivo Emilio Battaglia: "EL KABIR Moestafa (Cagliari): per avere, al 40' del secondo tempo, indirizzato all'Arbitro un'espressione irriguardosa; per avere inoltre, al termine della gara, nei locali degli spogliatoi, assunto un atteggiamento gravemente intimidatorio nei confronti dell'Arbitro, al quale rivolgeva anche espressioni ingiuriose. PIREDDA Marco (Cagliari): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; per avere inoltre, al 44' del secondo tempo, all'atto della notifica del provvedimento di espulsione, indirizzato all'Arbitro espressioni offensive; per avere altresì, al termine della gara, negli spogliatoi, rivolto al Direttore di gara ulteriori espressioni insultanti. CEPPELLINI GATO Pablo Daniel (Cagliari): per avere, al termine della gara, nel recinto di giuoco, rivolto all'Arbitro espressioni ingiuriose; per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria; già diffidato.