BOLOGNA-CAGLIARI 1-1: DESTRO RISPONDE A JOAO PEDRO

 di Serafino Ghisu  articolo letto 492 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
BOLOGNA-CAGLIARI 1-1: DESTRO RISPONDE A JOAO PEDRO

Termina con un pareggio, 1-1, la sfida tra Bologna e Cagliari al Dall’Ara. Ospiti in vantaggio al 42’ con Joao Pedro, il pareggio arriva all’81’ con il gol di Destro. Sardi al 13° posto con 16 punti, emiliani al 9° con 21 punti.

La cronaca. Lopez si affida al consueto 3-5-2 con Rafael in porta, Romagna, Ceppitelli e Pisacane in difesa, Faragò, Ionita, Cigarini, Barella e Padoin in mezzo al campo, Joao Pedro alle spalle di Pavoletti. 4-3-3 per Donadoni con Mirante tra i pali, Mbaye, De Maio, Maietta e Masina in difesa, Donsah, Pulgar e Poli a centrocampo, Verdi, Destro e Palacio in attacco.

Al 4’ Barella dalla destra serve con un lancio lungo Padoin, che effettua un cross in area per Joao Pedro che calcia alto. Al 23’ i padroni di casa segnano con Verdi, ma il gol viene giustamente annullato dall'arbitro per fuorigioco dell’attaccante rossoblù. Al 42’ i sardi passano in vantaggio con Joao Pedro: assist di Faragò con un pallonetto a cercare il brasiliano, che aggancia la sfera e con un diagonale batte Mirante.

Al 49’ Pavoletti serve Ionita che si libera e calcia, trovando la deviazione dell’estremo difensore del Bologna. Al 69’ dalla sinistra Palacio pesca Poli nel cuore dell’area che, solo davanti a Rafael, spara il pallone in curva. Al 74’ Faragò effettua un cross basso per Pavoletti, che manda il pallone a lato. All'81’ il Bologna pareggia: Masina mette un pallone in area per Destro, che di testa batte Rafael. Il triplice fischio del signor La Penna decreta la fine del match: il Cagliari pareggia per la prima volta in campionato.

Il tabellino di Bologna-Cagliari 1-1:

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Mbaye, De Maio, Maietta, Masina; Donsah, Pulgar, Poli (78' Okwokwo); Verdi, Destro (90' Petkovic), Palacio. Allenatore: Roberto Donadoni.

CAGLIARI (3-5-2): Rafael; Romagna, Ceppitelli, Pisacane (80' Capuano); Faragò, Ioniță, Barella (91' Deiola), Cigarini, Padoin; João Pedro (72' Dessena), Pavoletti. Allenatore: Diego Lopez.

Marcatori: 42' Joao Pedro (C), 81' Destro (B)

Arbitro: La Penna di Roma

Ammoniti: Destro (B), De Maio (B), Ceppitelli (Ca), Barella (Ca), Palacio (B), Maietta (B), Poli (B), Mirante (B).