BUIO A SAN SIRO: L'INTER NE FA 4, NON BASTA OLIVA AI ROSSOBLU

14.01.2020 22:45 di Vittorio Arba   Vedi letture
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
BUIO A SAN SIRO: L'INTER NE FA 4, NON BASTA OLIVA AI ROSSOBLU

Il Cagliari è fuori dalla Coppa Italia: l'Inter rifila 4 reti ai rossoblu, che riescono quantomeno ad accorciare nel finale con Oliva.

AVVIO SHOCK

Passano soli 23'' ed il Cagliari è già sotto: sciagurato retropassaggio di Oliva, Lukaku intercetta e si invola verso l'area rossoblu, per poi fulminare Olsen con un rasoterra centrale. Uno a zero dopo nemmeno 1' di gioco.

I rossoblu paiono inermi ed incapaci di presentarsi nella metà campo avversaria, al 12' i nerazzurri raddoppiano, ma il VAR annulla la rete di Lukaku per fuorigioco, dopo un consulto durato ben due minuti. Ci sono soltanto i nerazzurri in campo, mentre i rossoblu sembrano spaesati e subiscono il pressing dei padroni di casa, tant'è che al 22' giunge il raddoppio degli uomini di Conte: traversone dalla destra da parte di Barella, Lukaku manca il pallone e Borja Valero insacca sottomisura la rete del 2-0. 

Al 29' proteste nerazzurre per un presunto tocco di mano da parte di Lykogiannis, ma il direttore di gara Chiffi lascia correre. Non accade più nulla di rilevante nei primi 45', con le squadre che vanno al riposo sul 2-0.

ROSSOBLU IN AFFANNO

Parte la ripresa e l'Inter cala il tris: traversone dalla destra ed incornata di Lukaku, che trova doppietta personale e 3-0. Maran nel frattempo toglie Castro in favore di Marko Rog.

I rossoblu sono sempre in affanno, ma quantomeno riescono finalmente ad affacciarsi dalle parti di Handanovic, con una conclusione di Nainggolan dal limite, che si stampa sul palo. 

Al 73' i rossoblu accorciano sull'1-3: imbucata in area di Rog per Cerri, che con uno splendido colpo di tacco libera l'accorrente Oliva, che insacca di prima intenzione, riscattando in parte l'erroraccio che ha propiziato il vantaggio nerazzurro.

Tuttavia, l'Inter allunga all'81' con Ranocchia, che sfrutta un corner calciato da Sensi e buca Olsen per il 4-1 finale.

Inter dunque agli Ottavi di Coppa Italia, rossoblu fuori dai giochi ed alla quinta sconfitta di fila, considerando il campionato.

E' questo il vero dato a preoccupare squadra e tifoseria, urge un'inversione di tendenza, soprattutto in vista del match di domenica al "Rigamonti" di Brescia, contro le "rondinelle" guidate da Massimo Cellino.