Cagliari-Atalanta, le pagelle: bene Ceppitelli, Pavoletti lottatore

20.05.2018 20:07 di Federico Paparusso  articolo letto 2077 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Cagliari-Atalanta, le pagelle: bene Ceppitelli, Pavoletti lottatore

Cragno 6,5 Sempre attento e sicuro. Impegnato poco, ma è straordinario quando viene chiamato in causa dal tiro a giro di Freuler.

Faragò 7 Una spina nel fianco sulla fascia destra, i maggiori pericoli partono dai suoi piedi. Bene anche in fase difensiva, controlla senza particolari patemi il Papu Gomez.

Ceppitelli 7 Prestazione perfetta per il ministro della difesa. Lascia la briciole alle punte, facendo trovarsi sempre in anticipo. Realizza la rete che decreta la salvezza dei rossoblù. Commette un fallo - al quanto dubbio - su un avversario, ma Caldara manda alta.

Pisacane 6,5 Gara di sostanza per il centrale rossoblù. Vince i duelli aerei contro tutti, ringhia ovunque sul portatore del pallone. Guerriero.

Lykogiannis 6,5 Tanta spinta per il greco sull'out di sinistra. Piede caldo, mette alcuni palloni invitanti per le punte. Ottima la costante marcatura su Ilicic, al quale non lascia il respiro.

Deiola 6 Gara di grande sacrificio. Fa discretamente le due fasi, sfiorando anche il gol con un tiro deviato da fuori area. Finisce la stagione in crescendo.

Barella 6 Forse non la prestazione più bella ma pur sempre efficace. Gioca da play, facendo il possibile e girando il pallone con una certa continuità. Come al solito non si fa mancare il cartellino giallo.

Padoin 6,5 Bene le due fasi, sia in impostazione che in quella di interdizione. Un trottolino come sempre, chiude la gara andando ad aiutare il terzino.

Ionita 6,5 Sempre pericoloso tra le linee, risulta tra i più attivi per tutta la partita. E' cresciuto molto in questo finale di stagione dopo un periodo in ombra.

Pavoletti 6,5 Un lottatore. Fa a sportellate con tutti, di testa vince i contrasti e fa salire la squadra nei momenti di difficoltà, sfiora anche la rete. Con i suoi 11 gol, è lui il trascinatore della squadra alla salvezza.

Farias 6,5 Semina il panico nella difesa atalantina, trovando sempre il guizzo giusto con giocate di classe. Va vicino al gol con un colpo di testa, nonostante non sia la sua specialità, ma sulla sua strada trova la grande risposta di Gollini.

Cigarini 6 Pennella l'assist per la rete di Ceppitelli. Sempre prezioso.

Sau S.V.

Cossu S.V.