Cagliari-Hellas Verona, le pagelle: Pisacane e Simeone, due errori clamorosi

29.09.2019 20:15 di Redazione Cagliari   Vedi letture
Cagliari-Hellas Verona, le pagelle: Pisacane e Simeone, due errori clamorosi

Olsen 6,5 - Un paio di ottimi interventi. Il portiere svedese sembra essersi ritrovato a Cagliari, dopo la difficile parentesi romana.

Cacciatore 6 - Tanta spinta, qualche cross sbagliato ma non soffre praticamente mai le incursioni di Lazovic.

Pisacane 5,5 - Protagonista nel bene e nel male della sfida: nel primo tempo salva un tiro di Veloso sulla linea, ma nella ripresa scivola e regala a Faraoni il gol dell'1-1.

Ceppitelli 6 - Prestazione senza sbavature del centrale classe 1989. Sfiora anche la rete cercando di sfruttare i calci piazzati.

Pellegrini 6 - Ottimo primo tempo, sempre in proiezione offensiva. Nella ripresa si abbassa un po' e soffre la pressione degli avversari.

Nandez 6 - Non solo quantità, anche alcune giocate pregevoli e assist per i compagni. Sempre più un punto di riferimento.

Cigarini 6 - Buon primo tempo, detta i tempi di gioco. Cala alla distanza, Maran lo sostituisce nel finale. (Dal 75' Oliva s.v.).

Rog 6 - Pericoloso con i suoi movimenti senza palla, sempre nel vivo della manovra. Poco appariscente ma fondamentale per gli equilibri. (Dall'84' Ionita s.v.).

Castro 6,5 - Sempre presente, in tutte le azioni pericolose create dalla sua squadra. Il suo cross velenoso permette al Cagliari di sbloccare la sfida. (Dal 68' Nainggolan 6,5 - Entra bene in partita e permette ai compagni di ritrovare un po' di fiducia dopo il pareggio subito. L'assist per Simeone meritava una conclusione migliore).

Joao Pedro 6,5 - C'è sempre, in ogni attacco dei rossoblù. Fa un gran lavoro di raccordo tra centrocampo e attacco, sfiora la rete in 2 occasioni.

Simeone 5 - Un attaccante come il Cholito non può sbagliare con la porta spalancata. Un errore grave, che compromette la valutazione finale.