Cagliari-Pordenone, le pagelle: si salva solo Dessena

 di Federico Paparusso  articolo letto 1845 volte
© foto di Federico Gaetano
Cagliari-Pordenone, le pagelle: si salva solo Dessena

Crosta 5 Insicuro. Colpevole sulla prima rete, in cui si fa trovare impreparato. Non può nulla su Bassoli. 

Romagna 5 Disattento quest'oggi. Si perde l'avversario dentro l'area in occasione del secondo gol ospite e non dà mai l'impressione di essere sicuro. 

Pisacane 5,5 Al ritorno da titolare dopo un mese, commette troppe sbavature. Male anche nell'impostazione del gioco. 

Capuano 5 Lascia tanto, tantissimo spazio all'attaccante nel primo gol. Un errore che costa caro

Van Der Wiel 5 A parte qualche cross, non si vede praticamente mai. Deve ancora trovare la forma migliore.

Dessena 6 Il migliore. Tanta grinta e generosità per il capitano rossoblù. Si inserisce bene e realizzato il pareggio provvisorio, uno degli ultimi a mollare. 

Cossu 5 Schierato da regista, non riesce a costruire gioco. 

Joao Pedro 5 Essendo un leader, da lui ci aspettava ben altro in una partita contro un avversario decisamente inferiore. 

Miangue 5 Non si vede molto avanti, preferisce rimanere a contenere dietro. 

Farias 5,5 E' suo l'assist per Dessena. Tra i più pimpanti nei primi 45 minuti. Nella ripresa cala alla distanza. 

Melchiorri 5 Fuori forma. Servirà ancora tempo per rivedere il giocatori che tutti conosciamo. 

Gagliano 5,5 Combina poco all'esordio in prima squadra, forse per troppa emozione. 

Deiola 5,5 Segna il gol del 2-2 ma l'arbitro annulla per un dubbio fuorigioco. 

Giannetti S.V.