Cagliari-Roma, le pagelle: la difesa regge, Farias non perde il vizio

06.05.2018 23:06 di Francesco Ortu  articolo letto 2493 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Cagliari-Roma, le pagelle: la difesa regge, Farias non perde il vizio

Cragno 6 Non è molto impegnato durante il match, sulla rete di Under ha poche responsabilità. Sempre pronto e sicuro quando viene impiegato.

Faragò 6 Spinge e copre come un motorino su tutta la fascia, nonostante la costante imprecisione dei suoi cross.

Ceppitelli 6 Porta a casa la pagnotta il ministro della difesa con una prestazione discreta. Rischia in un'occasione con un dribbling un po' forzato.

Andreolli 6 Roccioso e solido, regge bene l'impatto con un gigante come Dzeko. A metà ripresa mette i brividi con un retropassaggio sballato verso Cragno.

Lykogiannis 5,5 fumoso, si propone raramente (e male) davanti, inceppando la catena di sinistra nelle proiezioni offensive.

Deiola 6 Partita con molta personalitá rispetto alle precedenti uscite. Sempre sul pezzo, sfiora il gol in più di una occasione.

Barella 6 Spreca pochi palloni, ci mette sempre gamba e personalitá. Spende bene il cartellino fermando una pericolosa azione di contropiede. E' tra gli ultimi a mollare.

Ionita 6 Partita senza infamia e lode. Lavoro fisico e da gregario, ma aggiunge pochissimo alla manovra offensiva

Padoin 6 Molto lavoro difensivo ma gioca semplice per la grossa difficoltà nel contrastare il centrocampo avversario.

Pavoletti 6 Spirito di sacrificio e tante sponde, soffre la penuria di palloni trasformabili in rete. Arriva sino a centrocampo pur di prendere la palla.

Farias 5,5 Forse il migliore dei rossoblú, tanta fantasia e corsa. Ma la palla gol sciupata tutto solo davanti al portiere è imperdonabile nel momento decisivo della stagione.

Sau 5 Entra e si divora la rete del pari a tu per tu con Allison.

Cossu S.V.

Han S.V.