E' GRANDE FESTA ALLA SARDEGNA ARENA: BASTA SAU PER SUPERARE IL CROTONE

 di Serafino Ghisu  articolo letto 2708 volte
E' GRANDE FESTA ALLA SARDEGNA ARENA: BASTA SAU PER SUPERARE IL CROTONE

Esordio vincente per il Cagliari alla Sardegna Arena. Ai rossoblù basta il gol di Marco Sau, siglato al 33', per battere il Crotone.

La cronaca. Rastelli sceglie il 4-3-1-2 con Cragno in porta, Padoin, Andreolli, Pisacane e Capuano in difesa, Dessena, Cigarini e Barella a centrocampo, Joao Pedro sulla trequarti dietro Pavoletti e Sau. 4-4-2 per Nicola con Cordaz tra i pali, Sampirisi, Ceccherini, Cabrera e Martella in difesa, Rohden, Barberis, Mandragora e Stoian in mezzo al campo, Trotta e Budimir in attacco.

Al 10’ Pavoletti serve Dessena, che riesce a calciare ma spedisce la sfera di poco sopra la traversa. Al 24’ Barella allarga sulla destra per Padoin, che con un cross pesca nel cuore dell’area di rigore Pavoletti: il centravanti livornese colpisce bene il pallone di testa, ma è attento Cordaz a deviare in corner. Al 33' il Cagliari passa in vantaggio: Joao Pedro lancia Sau, che a tu per tu con Cordaz non sbaglia. Poi Joao Pedro segna il gol del 2-0 con un tiro di destro: rete immediatamente annullata per fuorigioco del brasiliano.

Alcuni cambi nella ripresa: Al 57’ entra Ionita per Dessena e dopo pochi minuti Tumminello per Trotta e Kragl per Rohden. Al 68’ Barella serve al limite dell’area Joao Pedro, che sfiora il sette con un tiro a giro. Altri due cambi per il Cagliari: fuori Joao Pedro per Faragò e Sau per Farias. All' 87’ la punizione di Barberis fa tremare Cragno: il pallone calciato dal centrocampista, classe ’93, sfiora il palo. Dopo cinque minuti di recupero il triplice fischio del signor Doveri decreta la fine del match: il Cagliari batte 1-0 il Crotone all’esordio alla Sardegna Arena. Tre punti importanti per i rossoblù sia per il morale, sia per la classifica.

Il tabellino di Cagliari-Crotone 1-0:

CAGLIARI(4-3-1-2): Cragno; Padoin, Andreolli, Pisacane, Capuano; Dessena (58' Ionita), Cigarini, Barella; Joao Pedro (70' Faragò); Sau (76' Farias), Pavoletti. Allenatore: Rastelli.
CROTONE(4-4-2): Cordaz; Sampirisi, Ceccherini, Cabrera, Martella; Rohden (65' Kragl), Barberis, Mandragora, Stoian (77' Crociata); Trotta (59' Tumminello), Budimir. Allenatore: Nicola.

Marcatori: 33' Sau

Note - Ammoniti: 43' Cigarini (C), 45' Padoin (C), 53' Ceccherini (CR)

Arbitro: Doveri di Roma