Hellas Verona-Cagliari, le pagelle: bene la difesa, attacco sterile

08.04.2018 17:05 di Federico Paparusso  articolo letto 2243 volte
© foto di Federico Gaetano
Hellas Verona-Cagliari, le pagelle: bene la difesa, attacco sterile

Cragno 6 Ordinaria amministrazione, nell'unica volta in cui viene impegnato seriamente risponde presente. Sfortunato in occasione del rigore, tocca il pallone ma non riesce a pararlo.

Romagna 6 Gioca con ordine e carattere, passare dalle sue parti è sempre difficile.

Pisacane 5,5 Sempre attento e sicuro nella prima frazione. Qualche difficoltà registrata nella ripresa.

Castan 6 Argina senza problemi le sortite offensive di Cerci e compagni. Poco impegnato, prova a proporsi in fase offensiva con qualche verticalizzazione e qualche cross per i compagni.

Faragò 5,5 Le poche occasioni arrivano dai suoi piedi, sia nel primo tempo che nel secondo. Nel finale si divora il gol del pareggio. 

Barella 5,5 Impreciso rispetto al solito, non riesce a coordinare la manovra di gioco come vorrebbe. Si nota davvero poco.

Ionita 5,5 Male nelle due fasi. Non manca l'impegno, si sacrifica più volte aiutando a contenere.

Padoin 5,5 A parte qualche giocata si vede col contagocce. Pochi inserimenti e molta confusione.

Lykogiannis S.V.

Sau 5 Invisibile. Non si ricorda una giocata di lui. Da giocatori del suo calibro ci si aspetta ben altro.

Pavoletti 5,5 Non ha tante occasioni ma quando viene servito è davvero sfortunato: prima trovare un ottimo Nicolas poi la palla lambisce il palo. Sfortunato.

Miangue 5,5 Non crea pericoli in fase d'attacco, preferendo rimanere dietro. Soffre la velocità di Cerci.

Ceter 5,5 Combina poco o nulla.

Cossu S.V.