Il Giudice Sportivo chiude il "caso Kean": nessuna sanzione per il Cagliari

"Cori censurabili ma di rilevanza limitata"
14.05.2019 16:59 di Redazione Cagliari   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Il Giudice Sportivo chiude il "caso Kean": nessuna sanzione per il Cagliari

Il Giudice Sportivo ha deciso di non adottare alcun provvedimento nei confronti della società Cagliari Calcio per i cori provenuti da alcuni settori dello stadio in occasione di Cagliari-Juventus del 2 aprile scorso.

La decisione riguarda i presunti cori razzisti percepiti alla Sardegna Arena dopo il gol del raddoppio juventino di Moise Kean. 

"Il Giudice Sportivo - si legge nel comunicato - vista la relazione supplementare della Procura federale e vista la nota informativa della Questura di Cagliari in data 11 aprile 2019, rilevato che è emerso che i cori in questione, pur certamente censurabili, hanno avuto durante la gara una rilevanza oggettivamente limitata anche in ordine dell'effettiva percezione, delibera di non applicare sanzioni alla società Cagliari".