Inaugurato il Cagliari 1920 History & Gallery. Giulini: "Grande risultato. Entro cinque anni mi auguro di traslocare nel nuovo stadio. E domenica mi aspetto una vittoria"

 di Federico Paparusso  articolo letto 1065 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Inaugurato il Cagliari 1920 History & Gallery. Giulini: "Grande risultato. Entro cinque anni mi auguro di traslocare nel nuovo stadio. E domenica mi aspetto una vittoria"

Questa sera alla Sardegna Arena, è stato inaugurato il Cagliari 1920 History & Gallery, il museo che ripercorre tutta la storia del club rossoblù. A partecipare anche la squadra, diverse autorità, le vecchie glorie dello Scudetto 69/70 e circa 200 tifosi. Durante l'evento ha parlato alla stampa, il presidente Tommaso Giulini: "E' stato realizzato un bellissimo lavoro. Abbiamo avuto diverse richieste di tifosi che ci hanno dato tanti cimeli. Ci auguriamo che tutto ciò rimanga qui 4-5 anni per poi traslocare qui di fronte in quella che sarà la nostra casa definitiva.  Per i ragazzi è importante ricordarsi cosa è il Cagliari, una Società con una storia unica. Al di là di oggi, i giocatori sanno quando è gloriosa questa maglia, penso che domenica daranno tutto per portare a casa la vittoria. 

Dobbiamo guardare al futuro, vincere e migliorare. Le prime quattro gare sono state buone, poi le ultime tre non abbiamo fornite prestazione adeguate. Domenica dobbiamo ripartire per fare meglio di quanto fatto lo scorso anno. 

Sul momento poco positivo della squadra: "Penso che il turno infrasettimanale col campo non al 100% ci abbia fatto un brutto scherzo, i giocatori non hanno reso come speravamo. Farias e Pavoletti si devono sbloccare, Joao e Barella nelle ultime tre uscite non sono stati quelli d'inizio stagione. Adesso mi aspetto da tutti un'esaltante prestazione per tornare alla vittoria"