La Moviola Rossoblù - Un arrugginito Mazzoleni non convince

Evidente l'errore in occasione del rigore negato a Pinilla
 di Francesco Aresu  articolo letto 1619 volte
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport
La Moviola Rossoblù - Un arrugginito Mazzoleni non convince

Come ogni settimana torna l'appuntamento con la "Moviola Rossoblù", la rubrica che si occupa dell'analisi delle situazioni dubbie delle partite del Cagliari. A Palermo gli uomini di Ficcadenti non vanno oltre il pareggio, salvati dalla prima rete in rossoblù di Marco Sau (1-1). L'arbitro di giornata è il signor Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo, coadiuvato dagli assistenti Crispo e Iannello. Assistenti di porta Russo e Pasqua, quarto uomo Giallatini.

LA GARA – Non una buona prestazione da parte del fischietto lombardo, di nuovo in campo dopo i fatti di Pechino (Supercoppa Italiana tra Juventus e Napoli, con 3 rossi per i partenopei e polemiche non del tutto infondate). Piglio “casalingo”, commette alcuni errori da matita blu. Il primo al 17': sugli sviluppi di un calcio d'angolo Mantovani stende in area l'ex compagno Pinilla. Il replay mostra chiaramente come la maglia del centravanti rossoblù si allarghi, ma Mazzoleni – pur ben piazzato – non giudica da rigore l'intervento. Errore grave. Neanche cinque minuti più tardi viene graziato Perico, il cui intervento da dietro su Garcia meritava il giallo: fallo tattico. Al 35' è ancora Perico ad essere protagonista: tackle in anticipo sul lanciato Miccoli, prima tocca la palla poi alza la gamba. Mazzoleni, correttamente, lascia proseguire per le proteste del Romario del Salento, ammonito. Ultimo episodio all'81': gol annullato a Donati per un millimetrico fuorigioco dell'ex Celtic. Il replay non chiarisce appieno, ma la decisione pare corretta. 

CARTELLINI – Cinque cartellini gialli: Nainggolan (19', fallo su Rios), Mantovani (23', fallo su Pinilla), Miccoli (36', proteste), Garcia (45', gioco scorretto), Pinilla (93', fallo su Bertolo).

L'ARBITRO – Mazzoleni dimostra di doversi scrollare un bel po' di ruggine di dosso, dopo la lunga pausa. Grave la non decisione sul rigore negato al Cagliari, nonostante la grande esperienza non convince del tutto. VOTO: 5.