Maran: "Dobbiamo eliminare le scorie scaturite dalla partita di Bologna"

14.03.2019 12:41 di Alessio Caria  articolo letto 942 volte
Fonte: Dall'inviato ad Asseminello Alessio Caria
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Maran: "Dobbiamo eliminare le scorie scaturite dalla partita di Bologna"

Il mister del Cagliari Rolando Maran ha parlato davanti alla stampa alla vigilia dell'importante sfida di campionato he vedrà i rossoblù impegnati domani sera alla Sardegna Arena contro la Fiorentina.

Alcuni giocatori riportano ancora qualche acciacco.

"Pellegrini verrà convocato ma valuteremo nella rifinitura le sue condizioni; Bradaric, Cerri, Klavan e Despodov, invece, non prenderanno parte alla gara. Devo mettere in campo la formazione migliore."

Il Cagliari è reduce dalla pesante sconfitta patita in casa del Bologna.

"La partita di domenica ha lasciato tante scorie che dobbiamo cercare di eliminare immediatamente. Nei primi 45 minuti non abbiamo fatto male ma bisogna alzare l'asticella e riuscire a mantenere un grado di concentrazione migliore. A Bologna volevo risposte diverse ma siamo riusciti a fare ciò che dovevamo soltanto in parte. Fortunatamente giochiamo a distanza di cinque giorni e possiamo riscattarci al meglio."

A proposito della Fiorentina: "Affrontiamo una squadra scomoda, dotata di un ottimo potenziale davanti e allenata da un tecnico bravo e preparato. Bisognerà cercare di sporcare il loro gioco ma, a prescindere dall'avversario, dobbiamo pensare a far bene e tenere bene in mente il nostro obiettivo. La partita giocata contro l'Inter deve fungere da riferimento sia per quanto concerne la prestazione, sia per l'atteggiamento evidenziato in quella gara."

Maran è stato accostato alla panchina dei viola nei giorni scorsi.

"Non ho letto niente a riguardo: io penso soltanto a far bene col Cagliari e il mio desiderio è quello di scrivere pagine liete per questa società."