Morto Morosini, il calcio italiano si ferma. Stop anche a Cagliari-Catania

 di Fabio Frongia  articolo letto 3048 volte
Piermario Morosini ai tempi della militanza nel Padova
© foto di Federico De Luca
Piermario Morosini ai tempi della militanza nel Padova

La Federcalcio ha deciso di fermare il programma calcistico del weekend italiano: non si giocherà quindi in nessun campionato. La decisione è stata presa per rispettare il dramma della morte di Piermario Morosini, avvenuta questo pomeriggio in seguito all'arresto cardiaco accusato dal centrocampista del Livorno durante il match all'Adriatico di Pescara. Salta così la gara di lunedì, che  avrebbe visto il Cagliari affrontare al Rocco il Catania di Montella.

Morosini, 26 anni da compiere a luglio, si è accasciato al suolo durante un'azione di gioco ed è stato trasportato all'ospedale di Pescara. A nulla sono serviti i soccorsi avvenuti prima in campo (ritardati da una macchina della Polizia Municipale che ostruiva i movimenti dell'ambulanza) e poi al nosocomio abruzzese.