Parma-Cagliari 1-3, le pagelle: Ceppitelli "vice-Pavo", Simeone prima gioia

15.09.2019 16:55 di Vittorio Arba   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Parma-Cagliari 1-3, le pagelle: Ceppitelli "vice-Pavo", Simeone prima gioia

Olsen 6.5 A dire il vero, viene impegnato poco o nulla dagli attaccanti ducali, ma quando i padroni di casa concludono, lo svedese si fa trovare pronto: strepitoso in occasione della conclusione in pieno recupero di Gervinho

Cacciatore 6 Tornato a disposizione di Maran, dopo i guai fisici, riprende il proprio posto sull'out di destra. Prestazione positiva, si limita più a contenere le incursioni di Kulusevski e Gervinho che a spingere

Pisacane 6.5 Complice il "post-nazionale" di Klavan, torna nel cuore della difesa, dimostrandosi attento e sicuro su un cliente come Inglese (Dal 70' Klavan 6 Prestazione tutto sommato positiva, che rischia di essere macchiata da quel "braccio" nel finale, graziato dal VAR)

Ceppitelli 8 Dopo un avvio di stagione in salita, il capitano rossoblu si carica la squadra sulle spalle e si trasforma in bomber letale, sostituendo al meglio Pavoletti sulle palle in attive e siglando la sua prima doppietta in Serie A

Pellegrini 6.5 Ha davanti a se due clienti non semplici da gestire, come Gervinho e Kulusevski, che spesso si scambiano le fasce. Lui li contiene alla grande (Dal 64' Lykogiannis 6 Non fa rimpiangere il compagno, entrando ben presto in partita e contenendo al meglio l'assalto finale ducale)

Cigarini 7 "Il professore" torna in cattedra e dona equilibrio ai compagni, ciò che è mancato nelle prime due uscite in campionato. Giostra al meglio i palloni e fa girare la squadra, inoltre pennella la punizione che consente a Ceppitelli di timbrare il raddoppio. Senza contare quel "cioccolatino" per Nandez in occasione del vantaggio

Nandez 7 Straripante. Quando recupera palla e si invola a testa bassa è uno spettacolo da stropicciarsi gli occhi: su una delle sue volate, nasce il vantaggio rossoblu

Rog 6.5 Molto positivo in fase di recupero, cincischia un po' quando si tratta di innescare le punte. Nella ripresa migliora anche sotto questo aspetto, contribuendo in maniera determinante al successo rossoblu (Dall'84' Ionita sv Entra per donare vigore e contenere gli assalti finali parmensi)

Castro 6 Parte bene, svolgendo al meglio il ruolo di collante tra centrocampo e attacco. Cala vistosamente nella ripresa, calo giustificato visto il lungo periodo fuori dal terreno di gioco ed una condizione non ancora ottimale

Joao Pedro 7 Insieme a Simeone, si sacrifica nei primi 45', pressando altissimo e non facendo respirare la retroguardia parmense, intenta ad impostare dalle retrovie. Nella ripresa è letale in ripartenza, peccato per quel gran gol annullato dal VAR nel finale

Simeone 7.5 "El Cholito" risponde presente: nella prima frazione pressa a tutto campo insieme al compagno di reparto, nella ripresa punisce i ducali e firma il gol del definitivo 3-1. Quando il buongiorno si vede dal mattino...