SUPER NINJA E FARAGOL, IL CAGLIARI BATTE LA SPAL E SOGNA

20.10.2019 16:57 di Vittorio Arba   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
SUPER NINJA E FARAGOL, IL CAGLIARI BATTE LA SPAL E SOGNA

Sesto risultato utile consecutivo per il Cagliari, che con un gol per tempo, liquida la SPAL e vola al quinto posto in classifica a quota 14 punti.


NAINGGOLAN, SIGOLLO DA URLO - Rossoblu che vogliono tenere il pallino del gioco, provando a dettare i tempi dell'incontro.

Impostazione di gioco che paga positivamente già al 9': Nainggolan raccoglie un disimpegno errato da parte di Kurtic e dai 30 metri fulmina Berisha con una sventola, che si infila sotto l'incrocio per l'uno a zero di marca rossoblu.

Gli uomini di Maran controllano, non disdegnando le conclusioni a rete, al 24' è Simeone ad andare vicino al bis con un diagonale dalla destra di poco sul fondo.

La SPAL in ogni caso non demorde ed al 27' rischia di pareggiare su una devizione errata di Pisacane, che nell'anticipare Petagna sfiora di poco l'autorete, col pallone di poco a lato.

Sul finire di tempo, ci prova Simeone di testa, ma il pallone termina sul fondo. Prima frazione di gioco che si chiude sull'1-0 per i rossoblu.

FARAGO', CHE RITORNO - Avvio di ripresa maschio, che vede ben 3 ammoniti nei primi 15' di gioco: Simeone per i rossoblu e Missiroli e Tomovic per gli estensi.

Al 63' Nainggolan rischia seriamente di concedere il bis, ma la sua conclusione al volo si stampa sul legno.

I rossoblu continuano a spingere alla ricerca del raddoppio, che giunge al minuto 67: Simeone ruba palla a Floccari, la sfera giunge a Faragò, che con una bella conclusione di destro, fulmina Berisha e firma il 2-0.

Pomeriggio magico per Faragò, rientrato proprio oggi dal 1' dopo ben 5 mesi, a causa del grave infortunio all'anca subito a Maggio.

Spal annichilita e Cagliari che controlla, ci prova nuovamente Simeone all'81', ma il pallone termina alto.

Dopo 3' di recupero, Chiffi fischia la fine, il Cagliari sconfigge la SPAL per 2-0 e continua ad inseguire sogni europei...