GdS, Filucchi: "Su Tavecchio serve una riflessione; Sant'Elia? Una vittoria"

 di Nicola Atzori Twitter:   articolo letto 20466 volte
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
GdS, Filucchi: "Su Tavecchio serve una riflessione; Sant'Elia? Una vittoria"

Intervistato in esclusiva ai microfoni della Gazzetta dello Sport, il vicepresidente dei Sardi Stefano Filucchi ha parlato a tutto campo del momento rossoblù, senza esimersi dal fornire un parere anche intorno alle spaccature in lega sull'elezione del candidato Carlo Tavecchio: "Lo avevamo votato essendo d'accordo sulla sua politica riguardo i giovani e le squadre B ma le sue recenti dichiarazioni hanno portato una spaccatura in Lega che rende necessario un ulteriore approfondimento".
Grande entusiasmo per la recente autorizzazione della Commissione Provinciale di Vigilanza che permetterà al Cagliari di giocare in casa il prossimo campionato: "Siamo soddisfatti, i lavori dell'ultimo mese hanno permesso il superamento di tutti i controlli. Ora siamo più tranquilli e contiamo di arrivare entro fine anno a 18.000 spettatori. Con la nuova proprietà -continua Filucchi- stiamo puntando sulla valorizzazione dell'aspetto identitario e questo ai tifosi sta piacendo; dopotutto anche noi, come loro, siamo innamorati della Sardegna".