Un po' di riposo prima di un intenso mese di ottobre

Un po' di riposo prima di un intenso mese di ottobreTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luca Di Leonardo
domenica 18 settembre 2022, 23:00Approfondimenti
di Giancarlo Cornacchia

Con la sconfitta di ieri pomeriggio all'Unipol Domus contro il Bari, il Cagliari ha avuto ulteriore conferma della durezza e dell'imprevedibilità della serie cadetta. Avere una rosa importante non basta. Servono anche fame, attenzione e concentrazione COSTANTI! Un attimo di distrazione è costato il goal di Cheddira che ha di fatto deciso una gara molto bloccata. Ora ecco la sosta di campionato che servirà, oltre a ricaricare a pile, anche a lavorare su quesi concetti denunciati dallo stesso Liverani nell'immediato post gara, specie in considerazione del fatto che ottobre sarà letteralmente un mese di fuoco. Si comincia all'Unipol contro il  Venezia, per poi far visita al Genoa. Dopo di che le partite casalinghe contro Brescia e Reggina, intervallate dalla trasferta di Ascoli. In buona sostanza sfide ad altissima tensione, ed il tecnico rossoblù dovrà lavorare alacremente affinchè i suoi ragazzi non ripetano gli stessi errori di ieri.