Ventura: "Cagliari ambizioni europee. Semplici persona seria e grande lavoratore"

Ventura: "Cagliari ambizioni europee. Semplici persona seria e grande lavoratore"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
martedì 11 maggio 2021, 15:00Ex rossoblù
di Laura Pace

Gian Piero Ventura, ex allenatore del Cagliari ed ex ct dell'Italia, ha parlato su Lady Radio della sfida contro i rossoblù. Queste le sue dichiarazioni: "Cagliari, Torino e Fiorentina secondo me avevano ambizioni europee. Hanno dei valori assoluti ed i due presidenti non credo se l'aspettassero. Sono state brave ad uscirne, le ultime due vittorie hanno portato un po' di serenità... Basti pensare al Cagliari dopo che perse con il Torino che vide il baratro. Semplici? È un lavoratore, una persona seria e quando ci sono delle partenze difficili bisogna avere un po' di lungimiranza. C'era il rischio che il cambio di allenatore avvenisse troppo tardi, ma è stato bravo. Così come Iachini che ha ripreso il filo conduttore perché il problema è lo spirito, la voglia e la rabbia che la squadra mette in campo.”