Vigorito e quel 31 gennaio 2010

Vigorito e quel 31 gennaio 2010TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano
lunedì 27 settembre 2021, 14:45Ex rossoblù
di Giancarlo Cornacchia

E' il 31 gennaio del 2010 ed è in corso il ventunesimo minuto del primo tempo tra Fiorentina e Cagliari con i viola in vantaggio per 0-1 grazie ad un goal di Marchionni. Federico Marchetti fa ampi cenni alla sua panchina: problema muscolare e uscita dal campo inevitabile, ma è una sorta di beffa poichè anche il secondo portiere Lupatelli è out per infortunio. Al posto dell'ex portiere della nazionale entra il ventenne di Macomer Mauro Vigorito. Il pubblico è perplesso per l'ingresso del portiere della formazione primavera, ma lui impiega davvero poco per trasmettere un minimo di sicurezza a pubblico e difesa con una provvidenziale uscita su Stefan Jovetic. Nel secondo tempo arriverà il goal del fuoriclasse montenegrino che fisserà il risultato sul 2-2, ma che non rovinerà l'importante esordio del buon Mauro. Oggi, a distanza quasi 11 anni, il ragazzo, un sardo, ha fatto strada portando con orgoglio le sue origini.