Lucescu: "Marin non è un leader, nella Romania non c'è un leader"

Lucescu: "Marin non è un leader, nella Romania non c'è un leader"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
giovedì 9 giugno 2022, 12:00Interviste
di Maria Laura Scifo

Razvan Lucescu, attuale allenatore del Paok Salonicco, ha parlato in esclusiva ai microfoni di Digisport.ro per commentare le due sconfitte subite dalla Romania. Nel farlo, ha inserito anche il suo pensiero sui giocatori rumeni che giocano all'estero, compreso Razvan Marin. Queste alcune delle sue dichiarazioni: "Cosa sta succedendo ai giocatori rumeni dall'estero? Chi gioca, dove, chi si impone? Si parla di Chiricheș che ha giocato nel Tottenham, nel Napoli, è un bravo giocatore. Non è un leader e lo consideriamo così. Ciò significa che non abbiamo un leader. Răzvan Marin non è un leader. Se non sbaglio mi fermo qui. I giocatori del Galatasaray non giocano, non hanno prevalso quelli del Parma. Chi altro c'è? Questi sono i nostri giocatori. Questo è un grosso problema".