Segna solo Joao Pedro, Cagliari in cerca di una punta? Tornano in auge i nomi di Zaza e Nzola

Segna solo Joao Pedro, Cagliari in cerca di una punta? Tornano in auge i nomi di Zaza e NzolaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 14 novembre 2021, 22:00Mercato
di Vittorio Arba

Le prime tredici giornate di campionato, oltre all'ultimo posto in graduatoria, hanno certificato un altro dato eloquente per il Cagliari: la squadra segna poco e la metà dei gol totali realizzati dalla squadra è stata realizzata dal capitano Joao Pedro. In parole povere, se si inceppa Joao Pedro si inceppa l'intero reparto offensivo del Cagliari. Con Keita che sta recuperando dall'infortunio, Pavoletti che sembra un lontano parente dell'attaccante ammirato fino a qualche anno fa, Farias prossimo all'addio e che non è mai stato un grande realizzatore e Ceter desaparecido, il Cagliari potrebbe aver bisogno di un altro interprete per rimpolpare e assicurare qualche gol in più al reparto offensivo. Qualora il Cagliari decidesse di portare un'altra punta in Sardegna, i nomi sarebbero due, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport: Zaza del Torino e Nzola dello Spezia, nomi peraltro già circolati in estate. Zaza è ormai chiuso dalla permanenza di Belotti e dall'esplosione di Sanabria, Nzola nonostante il reintegro in rosa, sembra aver perso completamente lo smalto della scorsa stagione. Per entrambi potrebbero bastare 3 milioni di euro, Zaza in prestito oneroso e Nzola a titolo definitivo. Resta, comunque da vedere, se il Cagliari ha intenzione di rimpolpare un reparto offensivo che finora, solito Joao Pedro a parte, non sta rendendo a dovere.